ma: la quale ogniuno sa che è piu nobi
le
della materia. Aggiungo: se nessuna
sostanza
è per se sensibile, come dice
Aristotele nel secondo de anima: come
possono
le prime qualità esser sostanze,
le
quali sono sensibili e conoscibili al
tatto
? Ecci ancora questa ragione, se le
prime
qualità sossero forme; seguireb­
be
, che ogni elemento hauerebbe due
formc; hauendo ogni elemento due
qualità
. il che è cosa impossibile.