XXX
put; il quale essendo durissimo, e mol
to terreo, e però graue, doueua essere
ratione
materiæ nella inferior parte del
l'huomo, e nondimeno ratione finis fu
posto
dalla natura nella superiore, per
assicurare
contra gli accidenti la piu
nobil parte di esso huomo. La terra ha
similitudine
dell'animale. perche si co
me
egli ha il sangue, il quale trascorren
do
per le uene tutto il corpo nodrisce:
cosi
ella ha le acque, le quali o in fiumi,
o
in fonti, o in altra forma le humetta­
no
, & nodriscono: egli ha lo spirito, el­
la
il uapore etereo, & l'eshalatione
gnea;
dalli quali fomentata genera e no
drisce; egli ha le ossa, ella i monti: i
quali
la prouida natura produsse ancor
essi
ratione finis; a fine, che dalla loro
sommità
descendessero i fiumi, e rigas­
sero la terra in seruitio de gli animali. e
perche
alcuni credono, che i monti sia­
no
eterni: si può credere, che siano e-