sorti. Dopo l'aria ci resta a ragionare
dell'acqua. il quale elemento, si come
ancora l'aria,non è in alcuna parte sem
plice, essendo alterato continuamente
dall'elemento superiore, cioè dall'a­
ria, ma molto piu dall'inferiore, cioè
dalla terra; laquale, per essere corpo
denso, è piu atta ad operare, che l'a­
ria, & a resistere all'operatione dell'e­
lemento uicino, cioè a quella parte, che
nell'elemento uicino è a lei contraria.
onde è piu atta ad alterare, che ad esser
alterata. L'acqua circonda tutta la
terra d'ogni parte: intendendo, che
l'aria uicina alla terra sia acqua per la
maggior parte: perche è piena di uapo
ri: i quali non sono altro, che acqua
rarefatta. onde disse Homero, che un
certo fiume Oceano circonda tutta la
terra. tutti i mari deriuano dall'Ocea
no, eccetto il Caspio, il quale d'ogn'
intorno è cinto dalla terra. Nell'Ocea