XV
alla terra, per essere ella totalmente gra
ue, in niun luogo si conuiene la leggie­
rezza; & al fuoco, per esser egli total­
mente lieue, in niun luogo si conuiene
la grauezza: ma all'aria, & all'acqua
dice che l'una e l'altra si conuiene.
perche sono in alcun luogo graui, & in
alcuno lieui: essendo l'acquagraue nel
luogo del fuoco e dell'aria, lieue nel
luogo della terra; e l'aria lieue nel luo
go dell'acqua e della terra, graue nel
luogo del fuoco. Oltre alla ragione da
noi posta a dimostrare che gli elementi
siano quatro, Aristotele ne adduce un'
altra nel primo della meteora, tolta dal
la proportione, che deue essere fra gli
elementi, quanto alla materia. percio­
che, essendo gli elementi contrarii, se
alcuno di loro fosse maggiore del do­
uere, con la operatione e forza sua cor
rumperebbe e struggerebbe gli ele­
menti a lui contrarii. onde bisogna che