per loro medesimi. oltre a ciò, quelle
cose, che si muouono per lor medesi­
me, si diuidono in una parte, la quale
per se, cioè immediate, muoue; & in
una, la quale per se, cioè immediate,
è mossa. il che non può conuenirsi à
gli elementi: i quali ne per lor medesi­
mi si fermano, quando uogliono, anzi
si muouono di moto continuo, se non
hanno alcuno impedimento, infin che
al proprio loro e naturale luogo non
sono peruenuti; ne si diuidono, come
gli animali, in una parte per se mouen
te, & in una per se mossa, cioè nella for
ma immediate mouente, e nel corpo
immediate mosso: perche sono compo
sti di forma imperfettissima, e di mate
ria prima; la quale è ente in pura po­
tenza. onde pare, che gli elementi non
per lor medesimi, ma per cagione e­
strinseca si muouano. Contro à questa
opinione si può dire, che gli elementi